Scarica qui il file completo

Condizioni Generali

Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a qualsiasi ordine trasmesso sui siti www.pavimentiesclusivi.com e www.salsrl.com, o in maniera diretta via telefono o fax alla ditta proprietaria dei domini SAL S.R.L., sede in via del lavoro n°3, 48011 Alfonsine (RA) P.IVA 00082750399; trasmette da qualsiasi persona (individualmente o per conto di azienda) che effettua acquisti di seguito denominata CLIENTE.

Gli acquisti possono avvenire direttamente online attraverso i siti www.pavimentiesclusivi.com e www.salsrl.com, o in maniera diretta via telefono allo 0544864002 o fax 0544866133 (previa consultazione dei prodotti e delle condizioni di vendita sui siti internet indicati).

Queste condizioni possono essere oggetto di modifiche, la data di messa online equivale alla data di entrata in vigore.

Le presenti condizioni generali disciplinano gli acquisti effettuati sul sito www.pavimentiesclusivi.com 

conformemente agli articoli 50 e seguenti del D.Lgs n. 206 del 6 settembre 2005, Codice del consumo, sezione II del capo I del Titolo terzo della Parte terza, ai quali si rimanda come previsto dall’art. 60 del Codice del consumo.

Con le presenti condizioni generali di vendita, SAL S.R.L. vende e il cliente acquista a distanza i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul sito www.pavimentiesclusivi.com. Il contratto si conclude attraverso la rete internet o di presenza nella nostra sede unica di Alfonsine (RA), il cliente ad ogni modo viene a conoscenza degli articoli mediante l’accesso all’indirizzo internet www.pavimentiesclusivi.com il cliente termina la realizzazione di un ordine di acquisto accettando il preventivo inviatogli via e-mail.

PROCEDURA DI ACQUISTO:

  1. La pubblicità di  www.pavimentiesclusivi.com è eseguita esclusivamente on-line sui vari motori di ricerca, il cliente viene seguito con l’utilizzo del sito, pertanto le medesime condizioni di vendita sono visionabili sul sito, e si dichiarano accettate al momento dell’ordine.

2. SAL S.R.L. invierà una e-mail con un preventivo dettagliato seguendo le indicazioni del cliente. Il PDF all’interno della e-mail contiene gli estremi del CLIENTE e dell’ordine, il prezzo della merce acquistata, le spese di trasporto e l’indirizzo di spedizione al quale sarà inviata la merce, la data presunta di consegna (non vincolante). Il CLIENTE si impegna a verificare la correttezza dei dati prima di accettare il preventivo ed inviare bonifico o altra modalità di pagamento.

3. In caso di ordine di materiali non standard, quindi specifici su misura (stampe, colori, formati) Il cliente per prenotare l’ordine deve versare un acconto del 40% anticipato con bonifico, contanti o assegno. L’ordine si considera confermato nel momento in cui SAL S.R.L. riceverà sul proprio conto il 40% . Il restante 60% dell’importo deve essere saldato o prima della spedizione dell’articolo o con assegno circolare all’arrivo della merce (pagando i diritti di contrassegno).

4. Sulla causale del bonifico indicare il numero e l’intestatario del preventivo confermato in modo che sia semplice l’identificazione da parte nostra per una più veloce procedura di evasione dell’ordine. Non siamo responsabili di eventuali errori o ritardi.


5. Prima di effettuare l’ordine e il pagamento il cliente deve accettare il preventivo e controllare con il personale di vendita che l’articolo scelto sia disponibile in modo da ricevere l’ok al pagamento. Se si tratta di articoli a stock potrebbe capitare la non disponibilità dell’articolo a magazzino, oppure dopo un controllo qualità l’azienda potrebbe bloccare l’articolo in quanto non conforme all’ordine. L’azienda non risponde di eventuali danni o ritardi, il cliente è libero di cambiare articolo o di richiedere il rimborso senza eventuale richiesta di danni, more, interessi o spese subite. La disponibilità di ogni articolo, se disponibile, è solo a titolo indicativo, non ha carattere contrattuale e non potranno essere attribuite al venditore responsabilità in caso d’indisponibilità di uno o più prodotti.

6. La disponibilità dei prodotti si riferisce a quella presente nel momento in cui il CLIENTE consulta le schede del prodotto; questa deve comunque essere considerata puramente indicativa perché, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti, i prodotti potrebbero essere venduti ad altri prima della conferma dell’ordine.

7. Il preventivo viene inviato verificando la disponibilità del prodotto. In rari casi potrebbe succedere che il prodotto tra il momento dell’emissione del preventivo e il ricevimento della conferma firmata si esaurisca. Prima di effettuare il pagamento attendere l’ok da parte del servizio clienti sull’effettiva disponibilità del materiale. In caso di indisponibilità parziale o totale della merce, il CLIENTE verrà informato e potrà decidere se accettare la consegna ritardata con i nuovi tempi comunicati o annullare l’ordine e ricevere il rimborso di quanto pagato.

8. Tutti i clienti possono ricevere preventivi con iva al 4% o 10% , tuttavia prima del pagamento devono inviare tutti i relativi dati per usufruire di tale agevolazione, senza le relative documentazioni non possiamo volgere tale agevolazione, possiamo volgere iva al 10% alla clientela che dimostra di avere tutti i requisiti o autocertifica i requisiti necessari, possiamo volgere IVA al 4%o 10% per le parti che ne competono secondo la legge e non per nostra iniziativa. Senza documentazioni l’iva applicata è del 22%.

9. La vendita sarà considerata conclusa con l’invio da parte del CLIENTE del pagamento richiesto a cui segue l’emissione della fattura di acquisto. Il cliente può ancora recedere dall’ordine e richiedere il rimborso immediato solo fino a quando i materiali non saranno stati spediti, in caso di ordini su misura (stampe, colori, formati) sarà trattenuta la caparra del 40% prevista.

10. Ogni preventivo annulla il precedente, il documento a cui si fa fede è l’ultimo preventivo cronologico ricevuto firmato per conferma e la relativa fattura una volta consegnato il materiale.

11. Le spese di trasporto e i tempi di consegna cambiano notevolmente a seconda della località di consegna e della dimensione del bancale. Anche piccole variazioni potrebbero caratterizzare grossi aumenti di prezzo dato che i corrieri applicano scaglioni di prezzo fissi in base a fasce di peso. Pertanto SAL S.R.L. anche dopo aver ricevuto il pagamento al controllo di zona traffico limitato o altro potrebbe variare il costo del trasporto comunicandone il motivo e il cliente può accettare o recedere dal contratto.

12. Il trasporto, se non indicato diversamente, viene sempre inteso con scarico a bordo strada con un mezzo con sponda idraulica. 

13. Eventuali servizi di facchinaggio vengono quotati a parte a seconda dell’articolo scelto e la quantità. Per ricevere un preventivo si necessita di conoscere il piano di destinazione e se vi è la possibilità di utilizzare l’ascensore, sul preventivo o sulla fattura deve essere specificato esempio, facchinaggio al piano secondo senza ascensore con il relativo costo.

14. Il personale di vendita potrebbe sbagliare la compilazione dei preventivi, ci riserviamo prima della spedizione dell’articolo in oggetto eventuali modifiche che se non accettate dal cliente possono portare alla risoluzione del contratto, il cliente rinuncia categoricamente a qualsiasi richiesta di eventuali danni di qualsiasi genere ed entità.

15. Le fatture emesse non possono essere modificate, pertanto invitiamo i clienti a controllare i dati inviati in azienda.

16. I Prezzi sul sito sono IVA e Trasporto Escluso, i prezzi e le offerte possono subire variazioni e non essere aggiornati, potrebbero esserci errori di codice, di prezzo o di descrizione, tali informazioni non fanno fede, fa fede la descrizione nel preventivo inviato che invitiamo il cliente a verificare bene corrisponda a quanto voluto.

17. Qualsiasi condizione non comunicata o estranea alla nostra azienda che comporti l’impossibilità di consegna o di svolgere un lavoro sarà a carico del cliente. Se il cliente si trova in zona traffico limitato la consegna può essere fatta solo in fermo deposito presso la più vicina sede dello spedizioniere e il cliente deve andare a ritirarlo entro il giorno successivo alla comunicazione di arrivo. In caso di ritardo nel ritiro lo spedizioniere addebita 10 € fisse più 5 € di spese per ogni giorno di ritardo fino a un massimo di 10 giorni passati i quali il pacco ritorna automaticamente in sede.

Il cliente deve controllare con il personale di vendita che il preventivo accettato sia quello corretto, Il CLIENTE si impegna a verificare la correttezza dei dati in essa contenuti e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni.19. Consigliamo di acquistare sempre un po’ di scorta del prodotto necessario in quanto non è garantita la disponibilità di un materiale identico, anche perché i colori virano leggermente nel tempo. Nel caso di prodotti su misura sarebbe anche probabilmente impossibile ripetere la produzione se non per un nuovo intero lotto.

20. Le certificazioni non sono uguali per tutti gli articoli, pertanto specificare per quale articolo si desidera ricevere la stessa. Esistono diverse tipologie di certificazioni si prega di richiedere prima dell’acquisto le informazioni che si necessitano senza le quali non si desidera acquistare. Non siamo tenuti a inviare certificazioni dopo l’acquisto se non richieste prima del medesimo ed in maniera specifica.

21. Il cliente o chi per lui effettua la posa seguendo le istruzioni da noi fornite, è comunque tenuto a eseguirle in maniera sicura per evitare rischi di infortunio di cui noi non siamo mai responsabili.